Cervaro della Sala - Antinori

Cervaro della Sala - Antinori

Prezzo di listino
€50,00
Prezzo scontato
€50,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

Cervaro della Sala Castello della Sala Antinori 2018


Il Cervaro della Sala è un celebre vino bianco umbro, nato dall’assemblaggio di Chardonnay e Grechetto, poi affinato in barrique per 5 mesi. Ha profumi intensi ed esuberanti di agrumi, pere, fiori bianchi e vaniglia. Al palato è morbido e ben strutturato, con lunghe sfumature suadenti di burro e frutta tostata

CARATTERISTICHE

Denominazione
Umbria IGT
Vitigni
Chardonnay 85%, Grechetto 15%
Regione
Umbria (Italia)
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Macerazione pellicolare per 4 ore, trasferimento dei mosti per caduta in serbatoi di decantazione. Fermentazione alcolica e malolattica in barrique per lo Chardonnay; fermentazione alcolica in acciaio per il Grechetto. Assemblaggio finale in acciaio
Affinamento
5 mesi in barrique, almeno 10 mesi in bottiglia

DESCRIZIONE DEL CERVARO DELLA SALA

Il Cervaro della Sala di Castello della Sala, tenuta di proprietà di Antinori, è un vino bianco umbro dalla grande espressione, ma dalla notevole capacità di accompagnare le occasioni più piacevoli, quanto di esprimere solidità e presenza nelle occasioni più ricercate.

La cantina seleziona le migliori uve Chardonnay e, in minor percentuale, uve Grechetto dai vigneti di proprietà siti presso la tenuta stessa, pensata per sfruttare al meglio il principio di gravità, senza ricorre ad interventi meccanici ed invasivi. I mosti, dopo 4 ore di macerazione pellicolare, vengono trasferiti per caduta in serbatoi di decantazione dove illimpidiscono e, lo Chardonnay, viene poi spostato in barrique, dove avviene la fermentazione alcolica e malolattica; il Grechetto, invece, è vinificato in acciaio. Dopo circa 5 mesi avviene l’assemblaggio dei due vini. L’affinamento avviene in bottiglia per almeno 10 mesi trascorsi i quali il vino è ritenuto pronto per essere commercializzato.

Il Cervaro della Sala è alla vista giallo paglierino intenso con velature tendenti al dorato. Il flusso odoroso che si avverte al naso è intenso, di susina gialla, agrumi, acacia, nocciola tostata, pietra focaia e frutta tropicale. Al palato è dinamico, elegante, strutturato, fresco, sapido e dal solido e lungo finale. Di grande tenuta, suadente e sempre impeccabile ad ogni incontro.

ColoreGiallo paglierino intenso con sfumature sul verde

ProfumoIntenso e complesso, in cui le note aromatiche come gli agrumi, le pere e i fiori di acacia si fondono insieme ai sentori vanigliati

GustoPieno, ben strutturato, con note dolci di burro, di nocciola e allo stesso tempo persistente e minerale